Accedi
Registrazione
Buon Giorno, oggi è | domenica 5 luglio 2020
  Cerca
LabelRss Forum Blog
Vivere la Città
I soggetti
Le aree tematiche
Ecologia | Rifiuti e riciclo Ecologia | Rifiuti e riciclo


Per informazioni e prenotazione dei servizi a chiamata
dal lunedì al sabato
ore 8.30/13.00
ore 15.00/18.00

---------------------------------------------------

Per richieste e segnalazioni
monopoli@energetikambiente.it
--------------------------------------------------------
La consegna delle attrezzature (mastelli e/o contenitori carrellati), delle buste e compostiere
verrà effetuata in via Marina del Mondo, 62
dal Lunedì al Venerdì dalle 8,30 alle 12,30
il mercoledì anche dalle 15 alle 17




GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA



UTENZE DOMESTICHE



CENTRO STORICO




CENTRO ABITATO E CONTRADE LITORANEE


TERRITORIO EXTRAURBANO




UTENZE NON DOMESTICHE


CENTRO STORICO

CENTRO ABITATO E CONTRADE LITORANEE
 
 


CENTRO COMUNALE DI RACCOLTA


 
 


 
  ALTRE INFORMAZIONI UTILI


Tutti i rifiuti, correttamente differenziati, devono essere conferiti mediante le apposite attrezzature (mastelli e/o contenitori carrellati) consegnate in comodato d’uso gratuito secondo gli orari ed i giorni indicati nel calendario specifico di riferimento a seconda le modalità di seguito descritte; tali attrezzature, al termine delle attività di raccolta (e comunque entro le 12:00 a.m.) devono essere ritirate e custodite all’interno delle aree private, siano esse condominiali/commerciali (mastelli/carrellati) o domestiche (mastelli).

In linea generale è assolutamente vietato l’abbandono o il semplice deposito di contenitori al di fuori dei tempi di conferimento stabiliti. Le suddette attrezzature sono concesse in uso esclusivo ed associate univocamente a ciascuna utenza (sia domestica che non domestica). Pertanto non possono essere scambiate, cedute, vendute, etc. È vietato coprire, imbrattare e/o comunque rendere illeggibile il codice stampato sui contenitori, così come è vietato manomettere i contenitori.

È prevista la sostituzione/rifornitura di ulteriori attrezzature, nei casi di furto o rottura secondo le modalità stabilite dal gestore comunicate al Comune e pubblicate sul sito web aziendale. Pertanto nei casi di furto o rottura l’utente è tenuto a rivolgersi immediatamente al gestore.

All’interno di ciascun contenitore deve essere conferito esclusivamente il rifiuto appositamente previsto, secondo le indicazioni, avvertenze e modalità espressamente indicate all’interno del materiale informativo.

Ciascun contenitore deve essere esposto avendo cura che sia ben chiuso. Nello specifico per i mastelli al momento dell’esposizione il manico deve essere posizionato nella parte anteriore, in modo da attivare il sistema anti-randagismo.


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

UTENZE IN CASA SINGOLA O PICCOLI CONDOMINI

FINO A 9 UTENZE SPROVVISTI DI PERTINENZE CONDOMINIALI, PICCOLE UTENZE COMMERCIALI NON DOTATE DI CONTENITORI CARRELLATI

Il conferimento deve avvenire nei giorni e negli orari di esposizione, secondo il calendario riportato nell’ordinanza. Le attrezzature sono esposte a pié portone o a piè di fabbricato, al solo fine di agevolare le operazioni di svuotamento.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

UTENZE IN GRANDI CONDOMINI

CON OLTRE 9 APPARTAMENTI, CON CONTENITORI CARRELLATI CONDOMINIALI

Il conferimento e il riempimento dei bidoni carrellati deve avvenire esclusivamente nei giorni e negli orari indicati da calendario. Pertanto le attrezzature devono rimanere vuote fino al momento indicato per l’esposizione del rifiuto. Le utenze sono tenute a conservare le attrezzature consegnate all’interno di aree o luoghi privati e non accessibili a terzi, nei giorni e negli orari in cui non è previsto lo svuotamento.L’utente individuato come conferitore dei rifiuti è rappresentato dal condominio; ogni condominio individuato è obbligato a predisporre un punto interno alla propria pertinenza ove collocare le proprie postazioni condominiali; i contenitori condominiali sono a tassativo uso esclusivo di tutti i condomini. I contenitori condominiali sono pertanto forniti in uso all’utente individuato (condominio) al pari di tutti gli altri contenitori forniti dal gestore; è assolutamente vietato l’abbandono o il semplice deposito dei bidoni carrellati sul suolo pubblico, al di fuori dei tempi di conferimento stabiliti.

Saranno ritirati dal gestore solo i rifiuti conformi alla tipologia di raccolta prevista per la giornata; in presenza di contenitori con rifiuti non conformi alle tipologie da raccogliere, il gestore non raccoglierà i rifiuti provvedendo all’immediata segnalazione al Comune per la successiva sanzione. Tali utenti sono obbligati a ritirare il rifiuto non conforme ed a conferire nuovamente i rifiuti secondo le corrette modalità riportate nella presente Ordinanza.

I proprietari di casa, locatari di immobili, provvedono a mettere a disposizione dei locatori i kit per la raccolta differenziata assegnati, nonché il materiale informativo.

Le strutture ricettive, quali ad esempio alberghi, b&b, campeggi, nonché i lidi, i titolari di concessioni balneari, gli ambulanti, etc. organizzano a propria cura la raccolta differenziata nei propri locali e aree, così da consentire una corretta differenziazione dei materiali.

Ogni violazione comporta l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria da € 25,00 a € 500,00 prevista dall’art. 7 bis del D.lgs. 267 del 18 agosto 2000 e s. m. ed integrazioni, salvo diversa sanzione prevista da specifiche disposizioni legislative regolanti la materia. La sanzione potrà essere applicata ai singoli trasgressori o alle Amministrazioni Condominiali o agli assegnatari delle attrezzature, nel caso di violazioni relative alle attrezzature ad esse consegnate e conferimenti corrispondenti.

News e avvisi


Regolamenti e ordinanze


Ecologia | Rifiuti e riciclo Ecologia | Rifiuti e riciclo






«A Monopoli la prossima Epifania tutti i cassonetti porterà via».
Parafrasando questo antico adagio popolare il Sindaco di Monopoli, Angelo Annese, ha annunciato i prossimi step di questa autentica rivoluzione culturale che sta portando la città ai vertici dei comuni autenticamente ambientalisti della regione Puglia.
A partire dal 6 gennaio 2020, infatti, spariranno dalle strade i cassonetti. Tutti i cassonetti, da tutte le strade. Anche quelle delle contrade verso monte. Una svolta epocale che, ha previsto una tappa intermedia, quella del 4 novembre: in questa data, infatti, sono partite alcune novità che hanno preparato il terreno alla svolta definitiva di gennaio.
Il 4 novembre è raddoppiato il servizio settimanale di raccolta della plastica per le utenze domestiche servite oggi dal PaP; e sono entrati in funzione tutti i servizi “on demand” (quelli a richiesta dei singoli cittadini) che si vanno ad aggiungere a quelli già avviati da Energetikambiente sin dall’arrivo in città lo scorso 1 agosto.
L’obiettivo, dunque, è quello di aiutare i cittadini a comprendere appieno le novità del servizio, venendo incontro a tutte le esigenze che stanno maturando man mano che si procede nell’attuazione del “porta-a-porta-spinto”.
Energetikambiente, la società incaricata del servizio di igiene a Monopoli, sta producendo il massimo sforzo possibile, d’intesa con l’Amministrazione comunale, per raggiungere tutti i cittadini e metterli nelle migliori condizioni per differenziare correttamente. E va proprio in questa direzione la decisione di raddoppiare il passaggio settimanale per la raccolta della plastica. Nella stessa data sono partiti anche i servizi “on demand”, prenotabili per 5 tipologie di interventi:

1) Il ritiro di rifiuti ingombranti e di apparecchiature elettriche ed elettroniche;
2) Il ritiro degli sfalci e delle potature;
3) Il ritiro degli oli vegetali esausti;
4) Il ritiro degli indumenti usati;
5) Il ritiro dei pannolini e pannoloni.

Si tratta di servizi semplicissimi da attivare: basta chiamare il numero verde aziendale (800269077) o, ancora meglio, attraverso la “app” gratuita (“Eco 2.0”) scaricabile da tutti i palmari o smartphone (Android e iOs) presente sui propri mediastore. Una app che fornisce una serie infinita di servizi al cittadino che possono aiutarlo a risolvere qualunque problema incontrino sulla strada del corretto conferimento dei rifiuti. Qualche esempio? Questa app ricorda il calendario della raccolta, permette di prenotare il ritiro dei rifiuti sopraindicati, permette di chiarire i punti più vicini di conferimento dei rifiuti e la mappa dell’ecocentro. Insomma, tutto quello che consente al cittadino di vivere serenamente il proprio rapporto con il servizio di raccolta differenziata.

Il tutto mentre procedono a ritmo serrato gli incontri tematici organizzati in sinergia dall’Amministrazione comunale e da Energetikambiente con tutte le categorie interessate: amministratori di condominio, rappresentanti del comparto turistico e ricettivo, gruppi di cittadini.
Insomma, la strada è segnata e basterà solo un pizzico di buona volontà da parte di tutti i cittadini per rendere Monopoli sempre più pulita, ordinata e civile.

Sedi e Orari

Sede operativa:
Via Marina del Mondo, 62
Orari per ritiro attrezzature:
dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 12.30
mercoledì anche 15-17

Numero Verde: 800269077
dal Lunedì al Sabato
ore 8.30/13.00
ore 15.00/18.00

Centro comunale di raccolta:
Viale Aldo Moro
Inverno (dal 01/10 al 31/05)
dal lunedì al sabato
ore 10.00/13.00 e ore 15.00/18.00
la domenica
ore 8.00/13.00 e ore 15.00/18.00

A chi rivolgersi

Differenzia-moci...

 
Posta Elettronica Certificata:
comune@pec.comune.monopoli.ba.it
Copyright © 2009-2010  - 
Mappa del Sito - Note Legali - Accessibilità e Usabilità - Storia del Sito