Accedi
Registrazione
Buon Giorno, oggi è | lunedì 16 dicembre 2019
  Cerca
LabelRss Forum Blog
Beni culturali

Le ville neoclassiche - Villa Indelli Le ville neoclassiche - Villa Indelli
 

Villa Indelli

 
Villa Indelli è una villa in stile liberty (di color rosa o rosso pompeiano) che si trova in C. da Cozzana, costruita nel 1909 da Vito Indelli, avvocato e scrittore. Si trova sulle colline di Monopoli, a soli 5 km dal mare. In origine la Villa era stata pensata come residenza del proprietario, Vito Indelli. Nel corso degli anni ’20 fu ampliata con l’aggiunta della sala da pranzo, Negli anni ’30, il sig. Indelli decise di trasferirsi a Bari e da allora cominciò un periodo buio per la villa.
 
Durante la Seconda Guerra Mondiale, poi, la villa fu requisita prima dalle truppe tedesche che ne fecero sede del comando di zona e poi, dopo l’8 settembre 1943, dalle truppe inglesi. Il mobilio originario fu distrutto proprio da queste ultime che lo usarono per ricavare legna da ardere. Stessa sorte toccò a buona parte delle copertine dei libri della biblioteca di Vito Indelli, morto poco prima dello scoppio del conflitto.
Dopo la guerra, la famiglia Indelli non possedeva le risorse necessarie per far fronte alle ingenti spese che la ristrutturazione della villa richiedeva. Fu perciò assegnata in comodato gratuito ad una colonia che, in cambio, provvedette ai lavori. Il tetto in tegole venne abbattuto, poiché pericolante e, grazie ai bambini delle colonie, ridata nuova vita alla struttura.
Dagli anni ’60 la villa è utilizzata come sede di vacanze estive da parte della famiglia Indelli e dei suoi ospiti.   
 
Testo e notizie:
 http://www.villaindelli.com
 


Ricerca a cura di Angela Marasciulo
Servizio Civile 2012 - Comune di Monopoli «Progetto Espressioni d'identità»
[13 Marzo 2013]
   

Menu

Link correlati

 
Posta Elettronica Certificata:
comune@pec.comune.monopoli.ba.it
Copyright © 2009-2010  - 
Mappa del Sito - Note Legali - Accessibilità e Usabilità - Storia del Sito