Accedi
Registrazione
Buon Giorno, oggi è | venerdì 15 novembre 2019
  Cerca
LabelRss Forum Blog
Servizi Scolastici

Servizi comunali - Asilo Nido "S. Margherita" - Tariffe Servizi comunali - Asilo Nido "S. Margherita" - Tariffe
Deliberazione di C.C. n. 65 del 11/12/2017 (Bilancio di previsione 2018)


Asilo nido comunale "S. Margherita"

L’asilo nido è un servizio a domanda individuale, pertanto, i nuclei familiari concorrono alla copertura delle spese di gestione per il funzionamento del servizio.
La contribuzione economica delle famiglie è applicata in modo differenziato in relazione alle condizioni socio economiche delle stesse, sulla base dei criteri stabiliti annualmente nella deliberazione di individuazione delle fasce reddituali e delle relative tariffe dei servizi pubblici a domanda individuale. L’importo della retta è calcolato tramite l’Indicatore della  Situazione Economica Equivalente (ISEE) in corso di validità al momento dell’iscrizione.
 Il nucleo familiare del richiedente è costituito dai soggetti componenti la famiglia anagrafica in cui è inserito il bambino per il quale si chiede l’iscrizione al nido alla data di presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU). Nel caso di figli di genitori separati o divorziati si fa riferimento al reddito del nucleo familiare in cui è inserito  il bambino.
L’importo della retta è calcolato sulla base delle seguenti fasce reddituali:


TARIFFE
 
I . S . E . E . TARIFFA MENSILE
(inclusa IVA)
da € 0,00 ad € 7.500,00 € 0,00
da € 7.500,01 ad € 11.250,00 € 150,00
da € 11.250,01 ad € 15.000,00 € 170,00
da € 15.000,01 ad € 18.750,00 € 200,00
da € 18.750,01 ad € 22.500,00 € 230,00
da € 22.500,01 ad € 26.250,00 € 260,00
da € 26.250,01 ad € 30.000,00 € 300,00
Oltre € 30.000,00 € 350,00

Nel caso in cui frequentano il nido più di un figlio appartenenti allo stesso nucleo familiare, sulla retta dei figli successivi al primo si applica una riduzione del 30%.

L’importo delle rette dei bambini che proseguono la frequenza nell’anno successivo è ricalcolato sulla base dell’aggiornamento annuale dell’ISEE.

Nel caso in cui la famiglia non presentasse la certificazione ISEE, verrà applicata la retta massima.

L’utente deve pagare la retta mensile a decorrere dal primo giorno di inserimento del bambino al nido, entro e non oltre il giorno 20 del mese di frequenza, con relativa consegna della ricevuta al Responsabile del nido. I versamenti effettuati oltre la data stabilita saranno gravati dagli interessi nella misura legale del 3%.

L’importo mensile determinato è fisso e prescinde dai giorni di effettiva fruizione del servizio da parte degli utenti. Di conseguenza, non sono previste esenzioni dal pagamento della retta nei casi in cui il bambino non frequenti l’asilo nido, anche con giustificazione (malattie, infortuni, ecc.), in quanto detta quota è a titolo di partecipazione alle spese fisse di attivazione e di mantenimento del posto stesso.

Il mancato pagamento della retta di un solo mese, senza grave e motivata giustificazione, comporta le dimissioni del bambino dalla frequenza al nido, previo opportuno sollecito.

Durante il periodo di inserimento del bambino, che è considerato parte integrante del servizio, non sono previste riduzioni della quota mensile, anche se la permanenza al nido è limitata a poche ore.



 
Info

Modulo di iscrizione:
File pdf    File doc

Regolamento
(Adottato con delibera di C.C. n. 4 del 29/01/2016)
file pdf      file word

Approfondimenti
Carta dei Servizi
Progetto Educativo
Norme Igienico-Sanitarie

Normativa di riferimento
- L. Reg. n. 19 del 10/7/2006
- Reg. Reg. n. 4 del 18/1/2007
- Reg. Reg. n. 19 del 7/8/2008
- Reg. Reg. n. 11 del 7/4/2015


Link correlati

Contatti

 
Posta Elettronica Certificata:
comune@pec.comune.monopoli.ba.it
Copyright © 2009-2010  - 
Mappa del Sito - Note Legali - Accessibilità e Usabilità - Storia del Sito