Accedi
Registrazione
Buon Giorno, oggi è | venerdì 23 agosto 2019
  Cerca
LabelRss Forum Blog
Vivere la Città
I soggetti
il Municipio

Amministrazione trasparente

Le aree tematiche
Tutte le News pubblicate Tutte le News pubblicate

Tutte le News | Categorie | Search | Syndication

Gemellaggio Italia-Armenia (la conoscenza, la memoria, il presente)   Gemellaggio Italia-Armenia (la conoscenza, la memoria, il presente)
Pubblicato da: sante.scarafino

COMUNICATO STAMPA N.4047
21 marzo 2019

Gemellaggio Italia-Armenia (la conoscenza, la memoria, il presente)
Venerdì 29 marzo 2019 dalle ore 17 al Cinema Vittoria nell’ambito del Sudestival

Il Sudestival, il festival del cinema della Città di Monopoli, in occasione della edizione 2019, ha stretto un gemellaggio cinematografico con il Golden Apricot International Film Festival di Yerevan. L’accordo, favorito dall’azione dell’Ambasciatore Italiano a Yerevan e preceduto da tre giorni di proiezioni di cinema italiano nella capitale armena nel maggio scorso (che si rinnoveranno anche nel 2019), prevede una giornata del festival interamente dedicata a tale gemellaggio.

Appuntamento il 29 marzo al Cinema Vittoria. Ad aprire il programma della giornata, alle ore 17.00, sarà il documentario “Armenia!” di Francesco Fei, un viaggio per immagini in uno dei più suggestivi e travagliati Paesi europei; alle 17.45 seguirà la proiezione del cortometraggio “Matria” di Alvaro Gago, vincitore dell’ultimo ShorTS International Film Festival di Trieste, sarà introdotto dalla direttrice della manifestazioneChiara Omero. Alle 18.15 Viviana Del Bianco, direttrice artistica del N.I.C.E New Italian Cinema Events - il festival dedicato alla promozione del cinema italiano all’estero - presenterà il film di Simone Spada “Hotel Gagarin”, la storia di un gruppo di persone inviate in Armenia a girare un film, che partiranno alla ricerca della loro occasione di riscatto. Alle 20.00 sarà invece il reporter e caporedattore della sede Rai in Medio Oriente Piero Marrazzo a presentare il suo lavoro “I figli dell’Ararat”, documentario che ripercorre le vicende del popolo armeno con la testimonianza della scrittrice Antonia Arslan; E ancora alle 21.15 “Border”, documentario del regista e direttore del Golden Apricot International Film Festival di Yerevan Harutyun Khachatryan, sul conflitto armeno-azerbaigiano negli anni '90. Alle 22.30 la curatrice della sezione Sudestival Doc Cinzia Masotina introdurrà, insieme alla regista pugliese Brunella Filì e alla sceneggiatriceAntonella Gaeta, il documentario “Alla Salute”, premiato all’ultimo Biografilm Festival. Sarà presente alla proiezione il protagonista del doc, il foodperformerNik Difino. A chiudere il focus alle 23.40 sarà l’omaggio al cantautore recentemente scomparso Charles Aznavour con la proiezione di “Tirate sul pianista” di François Truffaut.

Ospiti della giornata saranno Tigran Galstyan, Vice Ministro della Cultura in Armenia, Vincenzo Del Monaco, Ambasciatore d’Italia a Yerevan, Lusine Karamyan, Direttrice del dipartimento Rapporti Internazionali del Ministero della Cultura, Harutyun Khachatryan, presidente del Golden Apricot International Film Festival, Piero Marrazzo, Caporedattore della sede RAI in Medio Oriente,Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia,Angelo Annese, sindaco di Monopoli, Carlo Coppola, Presidente del centro Studi “Hrand Nazariantz”, Viviana Del Bianco, Direttirce artistica del N.I.C.E – New Italian Cinema Events, Chiara Valenti Omero, Presidente dello ShorTS International Film Festival di Trieste.

Il Comune informa
Finestra sulla città

Eventi
luglioagosto 2019settembre
lmmgvsd
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031
 
       

Segnala un Evento
 
Posta Elettronica Certificata:
comune@pec.comune.monopoli.ba.it
Copyright © 2009-2010  - 
Mappa del Sito - Note Legali - Accessibilità e Usabilità - Storia del Sito