Accedi
Registrazione
Buon Giorno, oggi è | lunedì 21 ottobre 2019
  Cerca
LabelRss Forum Blog
il Municipio

Amministrazione trasparente

Vivere la Città
I soggetti
Le aree tematiche
Tutte le News pubblicate Tutte le News pubblicate

Tutte le News | Categorie | Search | Syndication

Quattro concerti per il “Festival Costa dei Trulli”   Quattro concerti per il “Festival Costa dei Trulli”
Pubblicato da: sante.scarafino

COMUNICATO STAMPA N.3846
2 agosto 2018

Quattro concerti per il “Festival Costa dei Trulli”
Gaetano Partipilo ad agosto e Cristina Donà, Nina Zilli e Akua Naru a settembre

Musica, cultura, arte e reading. Il Festival Costa dei Trulli abbraccia e coinvolge tutte le arti in un vero percorso che si estende, anche geograficamente. Da Monopoli a Fasano, fino ad Alberobello, il Festival itinerante, con la direzione artistica di Gaetano Partipilo, richiamerà in Puglia artisti di fama internazionale dal 23 agosto al 9 settembre 2018.

il cartellone del Festival è stato presentato presso la Biblioteca Rendella da Angelo Annese, sindaco del Comune di Monopoli,Francesco Zaccaria, sindaco del Comune di Fasano, Michele Maria Longo, sindaco di Alberobello e Gaetano Partipilo, in qualità di direttore artistico di Costa dei Trulli.

A Monopoli si comincia con una prima nazionale del direttore artistico di Costa dei Trulli: giovedì 23 agosto Gaetano Partipilo presenta “The boom collective” (ore 21 sul Sagrato della Cattedrale, ingresso libero). Domenica 26 agosto sul Sagrato della Cattedrale alle ore 21 con Cristina Donà. Una delle voci più originali della scena musicale italiana. Cristina Donà ha contribuito a definire una nuova stagione del rock di matrice mediterranea. Si chiude il 9 settembre con Akua Naru, banchina Solfatara, ore 21 (unico spettacolo a pagamento). L’inconfondibile voce di Nina Zilli, arriva a Monopoli in una data a sorpresa.

Il sindaco di Monopoli, Angelo Annese ha dichiarato : «Costa dei Trulli è un progetto che punta sulla crescita del territorio. Nasce già con una squadra di tre Comuni, con l'obiettivo di ampliare la sua rete verso Polignano a Mare o Ostuni, ad esempio. È un Festival che amplia anche l'offerta culturale regionale, destagionalizzando gli eventi».

Il sindaco di Fasano, Francesco Zaccaria ha sottolineato: «Finalmente realizziamo quello che da anni annunciamo: una rete di fatto. L'anno scorso Fasano ha avuto 650 mila presenze, ma ho avvertito una certa solitudine e mi sono rivolto agli amici limitrofi, i sindaci di Monopoli e Alberobello, per affrontare insieme un tema non solo turistico ma culturale. I concerti di Costa dei Trulli di Fasano si svolgeranno nel centro cittadino, una scelta adottata per valorizzare zone più lontane dal litorale. La strada per il futuro è stata tracciata».

Il sindaco di Alberobello, Michele Maria Longo: «La nostra Puglia riesce ad esprimere solo il 30% delle sue potenzialità. Siamo tre comunità così vicine, ma con tre tipologie diverse di ricerca, atmosfere. Spostarsi da un paese all'altro è un'opportunità bellissima, farlo per usufruire di una proposta culturale di qualità è un valore aggiunto che diamo ai turisti, ma anche agli stessi cittadini. Il visitatore può godere della diversità di paesaggi e tradizioni: la diversità ci arricchisce e ci rende famosi nel mondo».

Il Festival Costa dei Trulli ha la direzione artistica di Gaetano Partipilo: «Sono felicissimo di questo evento e un pizzico spaventato per questa esperienza. La scelta degli artisti, in collaborazione con Bass Culture, è stata fatta in modo che potesse interessare non solo il turista, ma anche il cittadino, che possa riscoprire la realtà del suo territorio. I progetti scelti si muovono dal rock al jazz, con sonorità elettroniche. Il jazzista si incuriosisce al rock e viceversa».

 

Il Comune informa
Finestra sulla città

Eventi
settembreottobre 2019novembre
lmmgvsd
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031
 
       

Segnala un Evento
 
Posta Elettronica Certificata:
comune@pec.comune.monopoli.ba.it
Copyright © 2009-2010  - 
Mappa del Sito - Note Legali - Accessibilità e Usabilità - Storia del Sito