Accedi
Registrazione
Buon Giorno, oggi è | martedì 22 settembre 2020
  Cerca
LabelRss Forum Blog
il Municipio

Amministrazione trasparente

Vivere la Città
I soggetti
Le aree tematiche
Tutte le News pubblicate Tutte le News pubblicate

Tutte le News | Categorie | Search | Syndication

Atto di indirizzo per la gestione del centro sociale per anziani   Atto di indirizzo per la gestione del centro sociale per anziani
Pubblicato da: sante.scarafino

COMUNICATO STAMPA N.3519
19 ottobre 2017

Atto di indirizzo per la gestione del centro sociale per anziani
Deliberata l’attivazione della procedura comparativa riservata ad Enti del Terzo Settore

Su proposta dell’Assessore ai Servizi Sociali Rosanna Perricci, la Giunta Comunale, nella seduta del 19 ottobre, ha approvato l’atto di indirizzo per l’attivazione della procedura comparativa riservata ad Enti del Terzo Settore per l’affidamento della gestione del Centro sociale per anziani di via Gobetti.

È stata demandata al Dirigente dell’Area Organizzativa V Pubblica Istruzione, Sport e Servizi Sociali la predisposizione degli atti amministrativi sulla base di alcune condizioni.

La convenzione da stipulare avrà la durata di quattro anni, con decorrenza dalla data di consegna del Centro, e, alla scadenza, potrà essere rinnovata previa adozione di formale atto dirigenziale, per massimo altri tre anni, alle stesse condizioni tecniche ed economiche; il Comune concederà in comodato gratuito la struttura ubicata in Via Gobetti, attuale sede del Centro e assumerà a proprio carico le spese per le utenze limitatamente a luce, acqua e riscaldamento; rimarranno ad intero ed esclusivo carico dell’affidatario tutti gli ulteriori costi per la gestione del Centro e per lo svolgimento delle attività (custodia del bene, eventuali spese per il personale, oneri assicurativi, pulizia, manutenzione ordinaria, telefono e quant’altro); e, infine, il Comune non sarà tenuto a pagare all’affidatario alcun compenso e/o corrispettivo per la gestione del Centro e per le attività svolte fatto salvo, esclusivamente, il rimborso delle spese effettivamente sostenute e validamente documentate, da contenere nell’importo massimo annuale di € 5.000.

È stato dato indirizzo a garantire, fino alla definizione della procedura comparativa, la prosecuzione del servizio e la gestione del Centro sociale per anziani alle stesse condizioni tecniche ed economiche già negoziate con la precedente convenzione, compresa la concessione in comodato gratuito della struttura sede del Centro stesso, confermando nell’importo massimo di € 5.000 il rimborso delle spese effettivamente sostenute e validamente documentate.

http://www.comune.monopoli.ba.it/Portals/0/News/Comunicati/FirmaSito.jpg

Il Comune informa
Finestra sulla città

Eventi
agostosettembre 2020ottobre
lmmgvsd
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930
 
       

Segnala un Evento
 
Posta Elettronica Certificata:
comune@pec.comune.monopoli.ba.it
Copyright © 2009-2010  - 
Mappa del Sito - Note Legali - Accessibilità e Usabilità - Storia del Sito