Login
Register
Buon Giorno, oggi è | Wednesday, November 13, 2019
  Search
LabelRss Forum Blog
il Municipio

Amministrazione trasparente

Vivere la Città
I soggetti
Le aree tematiche
Tutte le News pubblicate Tutte le News pubblicate

Current Articles | Categories | Search | Syndication

James Taylor Quartet e Fabio Concato al “Pjazza Palmieri”   James Taylor Quartet e Fabio Concato al “Pjazza Palmieri”
Pubblicato da: sante.scarafino

COMUNICATO STAMPA N.2083
4 settembre 2014
 
James Taylor Quartet e Fabio Concato al “Pjazza Palmieri”
Domenica 7 e lunedì 8 settembre alle ore 22. Ingresso libero
 
Domenica 7 e lunedì 8 settembre alle ore 22 torna il “Pjazza Palmieri - Monopoli Jazz Festival” nel meraviglioso scenario offerto dalla Piazza più antica di Monopoli (Ingresso libero - Info 3481532197).
 
La manifestazione promossa dal “Costa dei Trulli Summer Festival on Tour 2014” della Provincia di Bari (Assessorato alla Cultura, Turismo, Sport e Tempo libero) e dal Comune di Monopoli (Assessorato allo Sviluppo Economico) vedrà sul palco i più grandi nomi del panorama jazzistico internazionale e non solo.
 
Dopo il successo del 2013, con musicisti come Stefano Di Battista, Flavio Boltro, Danilo Rea, Gino Paoli, il Pjazza Palmieri Monopoli Jazz festival giunge alla sua terza edizione con l’intento di creare una kermesse in grado di ospitare alcune delle più note star nel panorama mondiale, in cui il jazz è di grande spessore e si pone non più come rito elitario bensì come grande festa per tutti.
 
L’obiettivo della manifestazione è quello di presentare al pubblico alcune delle mille sfaccettature che compongono l’universo jazz generate dalle contaminazioni culturali, musicali e artistiche. Dimostrando, anche al pubblico non proprio avvezzo, che non esiste solo un jazz radicale e radicato nella più classica tradizione, ma al contrario il jazz è capace di abbracciare i più variegati stili musicali e di incontrare persino la musica d’autore italiana. In tutto questo la città di Monopoli diventa una vetrina entusiasmante in grado di valorizzare il proprio invidiabile patrimonio storico, raggiungendo un pubblico trasversale.
 
 
 
Domenica 7 Settembre James Taylor Quartet - Una miscela esplosiva di Jazz, Soul, Funk, Spy Movies, R'n'B, il tutto capitanato dallo splendido suono dell'organo Hammond di James Taylor, padre fondatore dell’Acid Jazz! Da allora JTQ ne è diventato il gruppo-simbolo, la voce più autorevole del genere a livello mondiale. Il suo leader, James Taylor, nel corso degli anni ha collezionato le più svariate partecipazioni ai dischi di artisti del calibro di U2, Pogues, Manic Street Preachers, fino ad arrivare agli ultimi lavori di Tom Jones e Tina Turner. Propongono un repertorio ricco e di tutto rispetto che oscilla tra alcuni degli storici brani che li hanno resi celebri in tutto il mondo, come la rilettura della bellissima "Blow-Up" di Herbie Hancock, la rivisitazione in chiave "hammondistica" della famosa Theme from Starsky and Hutch (la sigla dell'omonimo telefilm) la colonna sonora del film "Austin Powers".   Un concerto che esalta in maniera spumeggiante il tocco magico dell'Hammond B3, immerso fra le tinte acid jazz e funk delle composizioni, il pubblico viene spesso coinvolto dal band leader per applausi e cori che rafforzano suggestivamente le vibranti soluzioni melodiche dei brani. (www.jamestaylorquartet.co.uk)
 
Lunedì 8 Settembre Fabio Concato “Open Tour” - Tra i più famosi e amati cantautori italiani, autore di brani che sono entrati nella storia della musica e nell'immaginario collettivo, uno dei pochi che ha una “stretta familiarità con il jazz”, Fabio Concato propone con grande energia un concerto improntato sulla musica e sulla parola, tra il serio ed il faceto, un lungo viaggio dal 1977 (anno del suo esordio discografico) ad oggi. Non solo i grandi “successi”, ma anche tanti altri brani del suo ricco repertorio che ha “una stretta familiarità col jazz” e che vanta ormai 37 anni di storia: “Domenica bestiale”, “Fiore di Maggio”, “Guido piano”, “Rosalina”, “051222525”,” Sexi tango”, “O Bella bionda”, fino ai singoli dell’ultimo album uscito nel 2012 “Tutto qua” (che ne dà il nome), “Un trenino nel petto”, queste alcune delle canzoni del concerto (nel quale non mancheranno altre gradite sorprese) riproposte con nuovi arrangiamenti . Uno stile inconfondibile che strizza l’occhio al jazz e piace a tutti: dai critici, che l’hanno sempre applaudito, al grande pubblico di ogni età. (www.fabioconcato.it). 

Il Comune informa
Finestra sulla città

Eventi
OctoberNovember 2019December
SMTWTFS
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
 
       

Segnala un Evento
 
Posta Elettronica Certificata:
comune@pec.comune.monopoli.ba.it
Copyright © 2009-2010  - 
Mappa del Sito - Note Legali - Accessibilità e Usabilità - Storia del Sito