Accedi
Registrazione
Buon Giorno, oggi è | domenica 23 febbraio 2020
  Cerca
LabelRss Forum Blog
il Municipio

Amministrazione trasparente

Vivere la Città
I soggetti
Le aree tematiche
Tutte le News pubblicate Tutte le News pubblicate

Tutte le News | Categorie | Search | Syndication

Aiuti alle medie imprese e ai Consorzi di Pmi   Aiuti alle medie imprese e ai Consorzi di Pmi
Pubblicato da: sante.scarafino

COMUNICATO STAMPA N.653
23 giugno 2010
 
Aiuti alle medie imprese e ai Consorzi di Pmi
Avviso pubblico della Regione Puglia. Istanze dal 1° luglio 

Il Sindaco Emilio Romani e l’Assessore ai Finanziamenti Pubblici Giuseppe Albanese comunicano a tutte le imprese monopolitane operanti nel settore turistico che la Regione Puglia ha emanato un Avviso Pubblico per l’erogazione di “Aiuti alle medie imprese e ai Consorzi di PMI per Programmi Integrati di Investimento – PIA Turismo”.

L’invito si rivolge alle medie imprese ed ai consorzi di piccole e medie imprese, in pratica villaggi turistici, alberghi e residence, che intendono investire per migliorare l'offerta turistica territoriale. I titolari, grazie alle agevolazioni previste dall'avviso, potranno realizzare nuove strutture turistico-alberghiere anche attraverso il recupero funzionale di vecchi immobili in passato destinati ad altro, oppure ristrutturare, ampliare e ammodernare strutture turistico-alberghiere già esistenti, innalzandone così gli standard di qualità.

Grazie all'incentivo sarà possibile agli imprenditori realizzare anche le cosiddette "strutture connesse", cioè collegate all'impresa ricettiva principale. Una categoria della quale fanno parte, secondo il bando, campi da golf (da ameno 18 buche), nuovi porti, approdi turistici e aeroclub, infrastrutture sportive in grado di ospitare gare nazionali e internazionali, centri congressuali o auditorium da almeno duemila posti, aree verdi (dai 200 ettari in su), piste ciclabili, sentieri attrezzati, percorsi sportivi e punti di ristoro. Il bando regionale prevede che si possano realizzare anche "servizi funzionali" che migliorino la qualità ricettiva della struttura principale, come piscine, ristoranti, bar, market, impianti sportivi, discoteche, parcheggi, servizi termali, centri benessere, attrezzature per l'accoglienza di bambini e anziani, aree attrezzate e percorsi per disabili. Tutte strutture che - avverte il bando - devono essere gestite direttamente da chi dirige la struttura turistico-alberghiera.

I progetti di investimento devono avere un costo compreso fra 2 milioni di euro e 20 milioni di euro. Nel caso delle singole imprese consorziate, l'importo dell'intervento per ciascuna di esse non può essere inferiore a 500mila euro. Gli aiuti riguardano sia i beni che i servizi e sono erogati sotto forma di contributi in conto impianti con un'agevolazione pari al 35% dell'investimento per le medie imprese e al 45% per le piccole imprese.

L’istanza deve essere trasmessa a partire dal prossimo 1 luglio, esclusivamente con raccomandata A.R. ed utilizzando la modulistica allegata all’Avviso, all’Area Politiche per lo sviluppo, il lavoro e l’innovazione, Servizio Ricerca e Competitività, Corso Sonnino, 177, 70121 BARI.

Per maggiori informazioni sul bando e sulle modalità di partecipazione si rinvia direttamente all’Avviso pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 105/2010 (Determinazione del dirigente del Servizio ricerca e competitivita’ 10 giugno 2010, n. 615) reperibile anche sul sito internete del Comune di Monopoli nella sezione “Marketing Territoriale e Finanziamenti Pubblici” dell’area Attività Produttive – SUAP.



 

Il Comune informa
Finestra sulla città

Eventi
gennaiofebbraio 2020marzo
lmmgvsd
12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829
 
       

Segnala un Evento
 
Posta Elettronica Certificata:
comune@pec.comune.monopoli.ba.it
Copyright © 2009-2010  - 
Mappa del Sito - Note Legali - Accessibilità e Usabilità - Storia del Sito