Accedi
Registrazione
Buon Giorno, oggi è | sabato 14 dicembre 2019
  Cerca
LabelRss Forum Blog
il Municipio

Amministrazione trasparente

Vivere la Città
I soggetti
Le aree tematiche
Tutte le News pubblicate Tutte le News pubblicate

Tutte le News | Categorie | Search | Syndication

Atto di indirizzo CFG Recycle: nota del Sindaco   Atto di indirizzo CFG Recycle: nota del Sindaco
Pubblicato da: sante.scarafino

COMUNICATO STAMPA N.1832
7 marzo 2014
 
Atto di indirizzo CFG Recycle: nota del Sindaco
Risposta all’interrogazione presentata dal Consigliere Comunale Comes
 
Il Sindaco di Monopoli Emilio Romani ha risposto all’interrogazione scritta del Consigliere Comunale Paolo Comes in merito alla Delibera di Giunta n. 15 del 31 gennaio 2014 concernente l’atto di indirizzo per la stipula di una convenzione  con la ditta CGF Recycle per il conferimento di rifiuti legnosi provenienti dal servizio di raccolta dei rifiuti.
 
«Con il predetto provvedimento la Giunta Comunale ha approvato un atto di indirizzo con il quale è stato valutato l'interesse pubblico del Comune ad attivare una convenzione con la società CGF Recycle s.r.l. che consentisse di avviare a recupero i rifiuti legnosi provenienti dal servizio di igiene urbana secondo modalità che determinano un possibile incremento delle percentuali di raccolta differenziata ed una potenziale riduzione dei costi di smaltimento», si sottolinea nella nota. Che prosegue: «Gli atti conseguenti al predetto deliberato sono stati posti in essere dal Dirigente incaricato, Comandante Michele Palumbo che, con nota prot. 8778 del 13 febbraio 2014, ha risposto al Consigliere Comes fornendo puntuali chiarimenti sugli aspetti tecnici dell'interrogazione».
 
Nella nota si sottolinea che «non si ritengono sussistenti vizi di legittimità» circa la richiesta di annullamento dei punti in cui si dava atto che l’ampliamento del già esistente impianto sarà oggetto di autorizzazione dinanzi alla Provincia di Bari e in cui la Giunta manifestava interesse pubblico allo stesso. Si sottolinea, inoltre, che il contenuto della deliberazione «è ben illustrato nel primo capoverso del deliberato laddove si evidenzia il carattere di pubblico interesse del servizio per i benefici che lo stesso determina in materia di igiene urbana e tutela dell'ambiente» e che l’unico obiettivo è «quello di specificare ambito operativo e portata del deliberato». Infine, si precisa che tali punti «non sono di per sé suscettibili di produrre alcun effetto innovativo del regime giuridico da applicare alla fattispecie che esula totalmente dalla competenza della Giunta Comunale».

Il Comune informa
Finestra sulla città

Eventi
novembredicembre 2019gennaio
lmmgvsd
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031
 
       

Segnala un Evento
 
Posta Elettronica Certificata:
comune@pec.comune.monopoli.ba.it
Copyright © 2009-2010  - 
Mappa del Sito - Note Legali - Accessibilità e Usabilità - Storia del Sito