Accedi
Registrazione
Buon Giorno, oggi è | venerdì 10 luglio 2020
  Cerca
LabelRss Forum Blog
il Municipio

Amministrazione trasparente

Vivere la Città
I soggetti
Le aree tematiche
Tutte le News pubblicate Tutte le News pubblicate

Tutte le News | Categorie | Search | Syndication

Refezione scolastica - Modalità di contribuzione al servizio   Refezione scolastica - Modalità di contribuzione al servizio
Pubblicato da: m.ramirez

 Area Organizzativa V
Pubblica Istruzione - Interventi Sociali- Sport e tempo libero
- Refezione Scolastica -

Modalità di contribuzione
al servizio di refezione scolastica
Anno Scolastico 2013 /2014

Con l'inizio del prossimo anno scolastico 2013/2014 viene riconfermata la possibilità di acquistare e prenotare i pasti del servizio di ristorazione scolastica scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di primo grado secondo il sistema del ”pre-pagato”, differenziato per classe di reddito. 

Sarà possibile acquistare i pasti presso i punti vendita autorizzati, il cui elenco è disponibile  qui

Per l’acquisto bisogna recarsi nei suddetti punti, presentare all'esercente la Tessera Sanitaria del proprio/a figlio/a e versare l'importo desiderato.
L'esercente effettua una ”ricarica” di pasti accreditandoli sul codice personale attraverso un terminale Pos, quindi rilascerà uno scontrino, che è importante conservare, sul quale risulta il versamento effettuato ed il saldo. Il sistema informatico traduce automaticamente la somma versata in un numero di pasti, calcolato in base alla tariffa personale.

I pasti devono essere pagati anticipatamente e ciascuna ricarica è gratuita.

Si precisa che per coloro che nel trascorso anno scolastico 2013/2014 non hanno effettuato le ricariche dovute per il servizio Mensa del/la proprio/a figlio/a, in caso di rinnovo dell'iscrizione al servizio di refezione scolastica per l'anno scolastico 2013/2014, l’inottemperanza al pagamento di quanto dovuto nei termini stabiliti, determinerà l'esclusione del nominativo del/la proprio/a figlio/a dagli elenchi degli utenti elaborati dal sistema informatizzato di prenotazione dei pasti.

Nel caso in cui il genitore avesse già provveduto al saldo della somma sospesa, egli dovrà far pervenire presso l’Ufficio Refezione Scolastica l’attestazione di avvenuto pagamento rilasciato dal titolare del punto vendita autorizzato. In tal caso, l’Ufficio provvederà al reintegro dell'utente nell'elenco dei beneficiari del servizio mensa entro 5 (cinque) giorni lavorativi dal ricevimento dello scontrino attestante l’avvenuto saldo dell’importo dovuto.

Monopoli 27 settembre 2013



Il Comune informa
Finestra sulla città

Eventi
giugnoluglio 2020agosto
lmmgvsd
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
 
       

Segnala un Evento
 
Posta Elettronica Certificata:
comune@pec.comune.monopoli.ba.it
Copyright © 2009-2010  - 
Mappa del Sito - Note Legali - Accessibilità e Usabilità - Storia del Sito