Accedi
Registrazione
Buon Giorno, oggi è | martedì 29 settembre 2020
  Cerca
LabelRss Forum Blog
il Municipio

Amministrazione trasparente

Vivere la Città
I soggetti
Le aree tematiche
Tutte le News pubblicate Tutte le News pubblicate

Tutte le News | Categorie | Search | Syndication

Un premio per lo “Street Band Show”   Un premio per lo “Street Band Show”
Pubblicato da: sante.scarafino

COMUNICATO STAMPA N.1127
23 novembre 2011

Un premio per lo “Street Band Show”
«Migliore opera audiovisiva di documentazione del festival monopolitano»

Street Band Show vince il Best Doc Award 2011 per la migliore opera audiovisiva di documentazione del festival monopolitano.

Un altro prestigioso riconoscimento è stato conferito a Street Band Show, per il secondo anno consecutivo, nell’ambito dei Festival of Festival Awards, la kermesse bolognese che assegna gli Oscar ai festival italiani.

Il “Best Doc Award 2011”, ambito premio nazionale, destinato alla migliore opera audiovisiva di documentazione dei festival è stato assegnato al cortometraggio realizzato dalla Lucky Rain Films durante la terza edizione di Street band Show.

«È un riconoscimento importante che premia il lavoro di quanti hanno collaborato al successo della terza edizione dello Street Band Show e che testimonia quanto fosse stata indovinata l’idea di inserire questa manifestazione tra gli appuntamenti dell’estate monopolitana. Questo premio ci sprona a fare meglio e a continuare per la strada intrapresa», ha commentato il Sindaco di Monopoli Emilio Romani.

«Sono pienamente soddisfatto», ha dichiarato Mimmo Pisani, direttore artistico di Street Band Show, «il lavoro iniziato tre anni fa ha portato in pochissimo tempo i suoi buoni frutti. I due premi conquistati, lo scorso anno come miglior festival 2010 e quest’anno per la migliore opera audiovisiva di documentazione del festival, mettono in risalto il valore culturale e turistico di Street Band Show, un evento originale che non passa inosservato a livello nazionale e internazionale».

«È stato emozionante girare il cortometraggio», ha dichiarato Valerio Napoletano, direttore della fotografia, «perché abbiamo raccontato un festival musicale di successo. Un centro storico che si trasforma in un teatro, un pubblico straordinario e un cast di musicisti di grande spessore artistico hanno creato le giuste prerogative per un set mozzafiato».

I Festival of Festivals Awards 2011 sono premi capaci di segnalare alla stampa, alle istituzioni, al mercato e alla stessa comunità di festival, le eccellenze nel settore degli eventi culturali.

I premi si inseriscono nell’ambito del Festival of Festivals. L’evento bolognese è il primo congresso italiano per gli operatori degli eventi culturali. E' un momento di incontro, di aggiornamento, di formazione e di riflessione sulla forma Festival. L'obiettivo primario di Festival of Festivals è quello di mettere a sistema i progetti e le occasioni, di dare consapevolezza agli operatori che si muovono nell'universo degli eventi, implementando la loro capacità di dialogare in modo efficace con il mercato, con le aziende, con gli enti territoriali e con i soggetti che si occupano di formazione.

Il documentario è disponibile sul sito www.streetbandshow.it


TUTTI I VINCITORI DEI FESTIVAL OF FESTIVALS AWARDS 2011 

Anche quest’anno FOF ha consegnato i Festival of Festivals Awards, gli ambìti riconoscimenti che segnalano le eccellenze nel settore degli eventi culturali. La quarta edizione del congresso ha premiato:
  • Prometeo Award (Premio alla Carriera),riconoscimento destinato ad alcune grandi personalità del mondo dei festival, a Patrizia Orsola Ghedini, promotrice da oltre trent’anni dei maggiori progetti legati ai giovani e alla cultura della Regione Emilia Romagna; a Vittorio Bo, il creatore del Festival della Scienza di Genova; a Fabrizio Grifasi, il direttore artistico del Romaeuropa Festival.
  • roBOt Festival vince il Best Web Site Award 2011 per il festival che ha meglio investito mezzi ed energie facendo del proprio sito web uno strumento eccellente grazie alla facilità di accesso, alla reperibilità delle informazioni e alla qualità delle informazioni proposte, dei servizi on-line forniti agli utenti, della proposta grafica.
  • La Regione Puglia progetto Rete dei Festival-Puglia Sounds vince Le Regioni dei Festival, il premio per l'impegno a promuovere e supportare i festival sul territorio.
  •  Menzione speciale alla Regione Basilicata per il network Basilicata Cinema.
  • Bolzano Danza è il vincitore del Best Printed Program Award 2011 per laqualità del progetto grafico, la facilità di lettura e l’esaustività dei contenuti riportati nel programma.
  • Menzione speciale alla Festa della Marineria di La Spezia.
  • Peperoncino Jazz Festival vince il Best Book/Catalogue Award 2011 per la miglior pubblicazione che combini immagini accattivanti e testi accurati in uno strumento esaustivo.
  • Menzioni speciali al festival Tracarte, per l’alta qualità artistica, e Fano International Film Festival, per l'originalità e la qualità grafica e tipografica.
  • Street Band Show di Monopoli vince il Best Doc Award 2011  per la migliore opera audiovisiva di documentazione del festival. 
  • Fondazione Monte dei Paschi di Siena vince il Sustainer Award 2011 per Fenice Nine Arts Festival
  • Spiagge d'Autore ottiene il Territorial Marketing Award 2011 per la migliore azione di marketing territoriale. Il premio segnala il grande valore espresso da una manifestazione capace di coniugare contenuti fortemente culturali con la promozione di un vasto territorio, valorizzandone ulteriormente la capacità attrattiva in un’ottica di sviluppo turistico.
  • Festival della Scienza di Genova si aggiudica il Best Poster Award 2011, riconoscimento per i festival che hanno saputo combinare al meglio immagine e slogan in uno strumento che rappresenti la sintesi immediata dell’evento.per il coinvolgimento di AVIS e a Marco Fiume Blues Passion per Fabbrica Liquirizia Amarelli.
  • Best Sponsorship/Partnership Award 2011, il premio per leaziende che investono negli eventi facendosi parte integrante di un progetto, va a Blues in Town.
  • Festival della Scienza di Genova e Bolzano Danza che si sono aggiudicati a pari merito ilpremio Straight to the Audience Award 2011 per il festival che è riuscito maggiormente, con originalità e strumenti innovativi, a coinvolgere attivamente e a fidelizzare il proprio pubblico.
  • Ex aequo per il Best Territory Improvement Award 2011 assegnato a Peperoncino Jazz Festival e Pergine Spettacolo Aperto, per la manifestazione che meglio ha valorizzato il proprio territorio grazie alla capacità di coinvolgimento di strutture ed enti.
  • Menzione speciale a Blues in Town.
  • PUF! Pistoia Underground Festival si aggiudica il Best Breaktrough Festival Award 2011, con cui Festival of Festivals premia le manifestazioni emergenti innovative che possiedono, oltre a una rilevanza artistica, anche una lungimiranza in termini di progettualità e sostenibilità.
  • Menzione speciale per l'Innovazione Responsabile.
  • Premio Speciale Eureka alla Fondazione Cassa di Risparmio di Torino per il progetto “Uno per Traffic, Traffic per tutti“ e Premio Speciale Next Step alla Fondazione Cassa di Risparmio di Forlì perl'Innovazione Responsabile.
  • Il Best Promo Award 2011, assegnato direttamente durante il congresso dal pubblico di Festival of Festivals, ha visto il trionfo di due manifestazioni musicali: Dancity e PUF! Pistoia Underground Festival.

 

Il Comune informa
Finestra sulla città

Eventi
agostosettembre 2020ottobre
lmmgvsd
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930
 
       

Segnala un Evento
 
Posta Elettronica Certificata:
comune@pec.comune.monopoli.ba.it
Copyright © 2009-2010  - 
Mappa del Sito - Note Legali - Accessibilità e Usabilità - Dichiarazione di Accessibilità - Storia del Sito