Accedi
Registrazione
Buon Giorno, oggi è | martedì 29 settembre 2020
  Cerca
LabelRss Forum Blog
il Municipio

Amministrazione trasparente

Vivere la Città
I soggetti
Le aree tematiche
Tutte le News pubblicate Tutte le News pubblicate

Tutte le News | Categorie | Search | Syndication

Tre appuntamenti con il “Teatro sotto le stelle”   Tre appuntamenti con il “Teatro sotto le stelle”
Pubblicato da: sante.scarafino

COMUNICATO STAMPA N.1042
27 luglio 2011

Tre appuntamenti con il “Teatro sotto le stelle”
Da giovedì 28 luglio sulla Banchina Solfatara

Nell’ambito dell’estate monopolitana torna anche quest’anno l’appuntamento con il “Teatro sotto le stelle”, la rassegna di piéces teatrali che si terranno sulla nuova Banchina Solfatara. Tutti gli appuntamenti, completamente gratuiti, inizieranno alle ore 21.

Si inizia giovedì 28 luglio con “Fedra”, una delle nove tragedie scritte da Lucio Anneo Seneca e riadattata dal regista di Natale Filice, abbinando generi come la musica e la lirica.  Nel ruolo di Fedra si un'inedita Denny Mendez, (ex miss Italia 1996). Accanto a lei Francesco Reda sarà Ippolito. Completa il cast Geremia Longobardo nel ruolo di Teseo. Musiche originali per orchestra, tenore, soprano e voci recitanti del Maestro Salvatore Sangiovanni scenografia di Eros Leale e Gianluca Salamone e costumi di Maruska Staropoli.

Sabato 30 luglio Eleonora Brigliadori sarà la protagonista de “Il Truculentus”. Lo spettacolo, tratto da una commedia di Plauto, regia di Aurelio Gatti e Riccardo Diana, narra l'intricata storia di corteggiamenti e sotterfugi persistenti fra tre uomini, Stratofane, Strabace e Diniarco, tutti innamorati di una sola donna, la cortigiana ateniese Fronesio. Completano il cast gli attori Sebastiano Tringali, Cinzia Maccagnano, Manuela Lomeo e Raffaele Gangale.

Infine, domenica 31 luglio Il Marito Scornato (George Dandin) di Molière, con Maurizio Micheli, Benedicta Boccoli e la partecipazione di Aldo Ralli per la regia di Alberto Gagnarli. Uno spettacolo classico e divertente con grandi attori della scena italiana e con una trama semplice e godibile. George Dandin è un contadino arricchito, divenuto borghese, che decide di suggellare la sua ascesa nella scala sociale sposando la giovane Angelica, nobile provinciale e salvando dal fallimento economico la famiglia della ragazza. Il risultato che ne ottiene sono le inevitabili corna, ma soprattutto l’impossibilità di dimostrare ai genitori di lei e a tutto il mondo il tradimento perpetrato a suo danno.


 

Il Comune informa
Finestra sulla città

Eventi
agostosettembre 2020ottobre
lmmgvsd
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930
 
       

Segnala un Evento
 
Posta Elettronica Certificata:
comune@pec.comune.monopoli.ba.it
Copyright © 2009-2010  - 
Mappa del Sito - Note Legali - Accessibilità e Usabilità - Dichiarazione di Accessibilità - Storia del Sito