Login
Register
Buon Giorno, oggi è | Wednesday, October 21, 2020
  Search
LabelRss Forum Blog
il Municipio

Amministrazione trasparente

Vivere la Città
I soggetti
Le aree tematiche
Tutte le News pubblicate Tutte le News pubblicate

Current Articles | Categories | Search | Syndication

Contributo economico una tantum per emergenza Covid 19   Contributo economico una tantum per emergenza Covid 19
Pubblicato da: c.bruno



 AVVISO PUBBLICO
CONTRIBUTO ECONOMICO UNA TANTUM PER EMERGENZA COVID 19
(Interventi Urgenti e Indifferibili di Protezione Sociale in favore delle persone in grave stato di Bisogno Sociale)

Il Comune di Monopoli intende attivare interventi urgenti ed indifferibili di protezione sociale in favore dei nuclei familiari bisognosi che subiscono i gravi effetti economico-sociali derivanti dall’epidemia COVID-19.
Al fine di garantire equità di accesso a tutti i richiedenti aventi diritto, nei limiti delle risorse assegnate con deliberazioni della giunta regionale n. 443 del 02/04/2020 e n. 788 del 28 maggio 2020, le suddette erogazioni economiche avranno carattere straordinario.

Per ogni nucleo familiare l'istanza potrà essere presentata da  solo uno dei componenti, pena esclusione.

2. Obiettivi   
                                                                                                                                                      
Il Comune di Monopoli, a fronte dell'attuale situazione di particolare emergenza, intende adottare una misura capace di dare una risposta ai bisogni essenziali dei nuclei familiari residenti nel Comune di Monopoli più esposti alla crisi economica derivante dall'epidemia COVID-19. Il contributo sarà finalizzato al rimborso delle spese relative alle utenze domestiche ( luce, acqua, gas) e al canone di locazione sostenute nel periodo dal 08/03/2020 al 30/06/2020.                                                                                                 

3. Destinatari 
                                                                                                                                                
Tali interventi sono rivolti a nuclei familiari, che alla data del 08/03/2020 risultino essere residenti nel Comune di Monopoli e versino in condizioni di grave disagio sociale a seguito dell’epidemia COVID-19.

Accedono alle prestazioni:                                                                                                                           
i soggetti appartenenti a nuclei familiari che si trovino in condizioni di disagio socio – economico  e/o  con difficoltà di inserimento nella vita sociale attiva e nel mercato del lavoro o che abbiano perso lo stesso a causa della attuale emergenza sanitaria, rilevate per l’accesso, dall’attestazione ISEE di cui al DPCM 159/2013 e ss.mm.ii.;

4. Requisiti

a. economici:
I.S.E.E. Ordinario o Corrente  non superiore a € 15.000,00, come disposto dal Regolamento Regionale n.4 del 2007 art 6;
patrimonio mobiliare, così come definito ai fini I.S.E.E. non superiore a € 5.000,00=;
patrimonio immobiliare con rendita catastale non superiore a € 30.000,00=;
solo per coloro ai quali, nel periodo tra marzo e giugno 2020, è stata diagnosticata una patologia oncologica o neurodegenerativa non si terrà conto del patrimonio immobiliare.
 
 b.  sociale:
      Essere in possesso di almeno una delle seguenti condizioni Socio – Sanitaria della Famiglia:
Presenza nel nucleo di soggetti non autosufficienti con invalidità civile dal 74% al 100%;
Presenza di figli minori;
Distacco delle utenze;
Famiglia mononucleare (padri e madri separati, vedovanza, allontanamento dalla famiglia di origine a seguito di eventi gravi quali ad es. detenzione, persone sole);
Presenza di malattia oncologica manifestata in uno dei componenti del nucleo familiare;
Presenza di malattia neurodegenarativa manifestata in uno dei componenti del nucleo familiare;
Donne in stato di gravidanza, prive di sostegno parentale;  
Nuclei familiari in cui l’unico componente stabilmente occupato abbia perso il lavoro a causa della emergenza sanitaria COVID – 19;
Condizione di bisogno di persone ultrasessantacinquenni
 
 Si precisa che qualora il nucleo familiare richiedente:
sia già stato beneficiario del contributo di Emergenza Abitativa erogato da questo Comune, nel periodo da 08/03/2020 al 30/06/2020,  potrà presentare istanza per il contributo di cui al presente Avviso solo per il pagamento delle utenze;
sia già stato beneficiario del contributo per l'Assistenza Economica Diretta Straordinaria di cui al Regolamento Comunale approvato con  deliberazione n. 57 del 17.12.2019,  di cui ha presentato istanza nel periodo da 08/03/2020 al 30/06/2020,  potrà presentare modello di domanda per il contributo di cui al presente Avviso solo per il pagamento delle mensilità canone di locazione  relative al periodo marzo – giugno 2020.
 
Il contributo non potrà può superare l’importo massimo di € 1.000,00 e sarà quantificato secondo i parametri della griglia di seguito riportata:

Criteri di valutazione
 

 

  Situazione economica

Punti

 

         ISEE da 0,00 a 2.000,00

20

 

        ISEE da 2.000,01 a 5.000,00

18

 

        ISEE da 5.000,01 a 7.500,00

16

 

        ISEE da 7.500,01 a 10.000,00

14

 

        ISEE da 10.001,00 a 12.500,00

12

 

         ISEE DA 12.501,00 A 15.000,00

10

 

  Situazione socio-sanitaria della famiglia

Punti

        Presenza nel nucleo di soggetti non autosufficienti con invalidità civile dal 74% al 100%

5

       Presenza di figli minori fino ad un numero massimo di 5 (5 punti per ogni minore sino ad un massimo  di 25 punti))

5 per ogni minore

        Distacco delle utenze

10

Famiglia mononucleare (padri e madri separati, vedovanza, allontanamento dalla famiglia di origine a seguito di eventi gravi quali ad es. detenzione, persone sole)

20

        Presenza di malattia oncologica manifestata in uno dei componenti del nucleo familiare

10

       Presenza di malattia neurodegenarativa manifestata in uno dei componenti del nucleo familiare

10

        Donne in stato di gravidanza, prive di sostegno parentale 

15

        Nuclei familiari in cui l’unico componente stabilmente occupato abbia perso il lavoro a causa della emergenza sanitaria COVID - 19

20

         Condizione di bisogno di persone ultrasessantacinquenni

20

 

  Risorse dell’utente e del suo nucleo

Punti

         Indennità di disoccupazione e similari percepite sino a un mese prima della presentazione dell’istanza

- 10

           Abitazione in alloggio A.R.C.A

-10

        Ulteriori redditi esenti da IRPEF e/o derivanti da altri benefici (assegno di accompagnamento, assegno sociale, pensione sociale, rendite INAIL, pensioni di guerra, invalidità civile, pensioni per ciechi, etc.)

- 5

      Contributi statali, regionali, comunali (assegno di maternità, assegno nucleo familiare,  contributo alloggiativo regionale, bonus energia, acqua e gas)

- 5

L’ammontare del contributo economico sarà determinato, sulla base del punteggio, secondo i seguenti importi:                                                                                                                      

Punti

1-10

11-20

21-30

31-40

41-50

51-60

61-70

71-80

81-90

91-100

e oltre

Importo

€ 100,00

€ 200,00

€ 300,00

€ 400,00

€ 500,00

€ 600,00

€ 700,00

€ 800,00

€ 900,00

€ 1.000,00

 
 

 5. SPESE AMMISSIBILI

A.      pagamento delle utenze come luce, riscaldamento e acqua relative al periodo dal 08/03/2020 al 30/06/2020;

B.      spese relative al pagamento del canone di locazione per l’abitazione principale ove è iscritta  la residenza del nucleo familiare relative al periodo dal 08/03/2020 al 30/06/2020.

6. DOMANDA DI ACCESSO E DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

La domanda di accesso deve essere redatta e sottoscritta dall’interessato su apposita modulistica, allegata al presente bando del Settore Servizi Sociali di questo Ente e dovrà essere trasmessa all’indirizzo PEC: comune@pec.comune.monopoli.ba.it ovvero consegnata all’Ufficio Protocollo del Comune di Monopoli, sito in via Garibaldi n.6, dalla data di pubblicazione del presente Avviso e per i successivi 30 giorni, fino alle ore 24:00 del 16 novembre 2020.

Per l’accesso agli interventi, i richiedenti dovranno allegare all'istanza, che deve essere compilata in ogni sua parte e deve indicare obbligatoriamente il contatto telefonico e l’indirizzo mail che saranno utilizzati per ogni comunicazione,  la seguente documentazione:

·         modello ISEE Ordinario o Corrente e dichiarazione sostitutiva unica (DSU);

·         copia del documento d’identità in corso di validità,

·         copia dei bollettini di pagamento relative ai contratti di fornitura di utenze varie (acqua, luce e gas) pagati per cui si chiede il contributo;

·         copia ricevute di pagamento relative al canone di locazione per il periodo tra marzo e giugno 2020.

L'elenco dei beneficiari sarà pubblicato nel rispetto della normativa sulla privacy sul sito istituzionale del Comune di Monopoli.

7. VERIFICHE E CONTROLLI

Per l’erogazione della misura, l’Amministrazione Comunale provvederà, ai sensi del D.P.R. n°445/2000, con modalità informatizzate, ad idonei controlli sulla veridicità delle dichiarazioni, avvalendosi anche delle informazioni di altre Amministrazioni pubbliche. In caso di dichiarazione mendace si procederà a produrre apposita denuncia all’autorità giudiziaria ai sensi di legge con revoca immediata del beneficio riconosciuto.

 Avviso

 Modello di domanda



Data di pubblicazione: 16 ottobre 2020
Data di scadenza: ore 24:00 del 16 novembre 2020

Il Comune informa
Finestra sulla città

Eventi
SeptemberOctober 2020November
SMTWTFS
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
 
       

Segnala un Evento
 
Posta Elettronica Certificata:
comune@pec.comune.monopoli.ba.it
Copyright © 2009-2010  - 
Mappa del Sito - Note Legali - Accessibilità e Usabilità - Dichiarazione di Accessibilità - Storia del Sito